Our Blog

La parola come presa di posizione verso il mondo

In questo secondo intervento Manuele Pedretti pone l’accento sulla parola come presa di posizione: i giovani d’oggi rompono gli schemi usando semplicemente la parola, e lo fanno senza chiedere il permesso agli adulti, prendono la parola e cambiano il modo di vedere le cose.

Come leggere allora questa voglia da parte degli adolescenti? Il concetto fondamentale è che bisogna rischiare la responsabilità, rischiare che gli adolescenti ci cambino, che cambino il modo di guardare le cose da parte degli adulti, dando loro fiducia e riconoscendo un loro valore.  

Manuele Pedretti

Manuele Pedretti

Psicologo Psicoterapeuta della Cooperativa Il Calabrone

Intervento al convegno Adolescenti 2020

Scarica la trascrizioneScopri di più su Adolescenti 2020

Altri articoli su Adolescenti 2020

Tags: , , , , , , , , ,

Mostra i commenti (0)

Questo è un sito unico che richiederà un browser più moderno per lavorare! Please upgrade today!