Ascolto

Le unità d’offerta previste sono tre:
1. SPORTELLI DI ASCOLTO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO
• rivolto ai ragazzi;
• rivolto agli insegnati e ai genitori.

Per quanto riguarda i ragazzi lo sportello si propone di offrire uno spazio di ascolto rispetto ad aspetti sia relativi alla vita scolastica, come problemi di studio, scelta di indirizzo, piuttosto che di relazione con i compagni e/o gli insegnati, ma anche relativi alla propria crescita e alle proprie relazioni extrascolastiche e familiari.

Per quanto riguarda gli insegnati, soli o in gruppo, lo sportello può essere utilizzato in forma consulenziale a supporto dell’attività sia didattica che educativa, sia per situazioni particolari che riguardo al rapporto e alla gestione del gruppo-classe.

Per i genitori come funzione di supporto nel compito genitoriale.


2. SPORTELLO DI ASCOLTO NEI TERRITORI

• rivolto a genitori, adulti, adolescenti e giovani.

Lo sportello di ascolto consiste di fatto nella presenza di un professionista che offre momenti di ascolto e accompagnamento rispetto a tematiche definite; è una figura che lavora solo su chiamata (questo consente di risparmiare tempo e risorse) e che può fungere da collante con i servizi presenti sui vari territori.
3. CENTRO DI ASCOLTO
Il centro di Ascolto, nato oltre 15 anni orsono, si caratterizza come una delle opportunità che la Cooperativa Il Calabrone, seguendo l’evoluzione sociale, politica e culturale del fenomeno della tossicodipendenza, offre alle famiglie e ai giovani in disagio.

In particolare si rivolge a giovani e adulti dai 25 anni in poi e alle loro famiglie.
L’obiettivo è quello di offrire uno spazio d’ascolto rivolto a famiglie e giovani che vivono situazioni di difficoltà connesse all’uso/abuso di sostanze stupefacenti.

Il Centro d’Ascolto rappresenta una prima forma di contatto. La conoscenza delle strutture e risorse territoriali consente una collaborazione con i servizi per poter orientare la persona ai possibili percorsi.

Si riceve su appuntamento.
Per appuntamenti chiamare
allo 030.2000035 oppure al 331.9473196 dal martedì al venerdì dalle 13 alle 17.
I costi delle prestazioni sono a offerta libera.

Questo è un sito unico che richiederà un browser più moderno per lavorare! Please upgrade today!