Incontri di Pensiero 2018

    SGUARDI

    La lettura del presente, il racconto della realtà, la ricerca di futuro

    È lo sguardo a raccontare la storia di una persona. È lo sguardo che ci consente di leggere quanto sta accadendo intorno a noi. Lo sguardo parte e arriva, intercetta e racconta, definisce e porta all’azione.

    Ci sono occhi che hanno segnato epoche, che meglio di tante parole hanno raccontato tragedie e speranze. Ci sono occhi che ci chiedono di riflettere e di provare ad andare oltre. C’è il nostro sguardo sul mondo, l’unico che ci consente di vedere. Di provare a capire.

    Sguardi che abbracciano il presente intuendo un possibile futuro. Lo sguardo diviene quindi “intuizione che permette di attraversare con intelligenza le strade, di incontrare le persone, ascoltare, confrontarsi, il porsi, non certamente come modelli, ma come interpreti degli eventi e delle cose”, come ci ricordava don Piero in una sua bellissima riflessione.

    È a partire da questa consapevolezza che si fa realtà, vita vera, che il Calabrone ha deciso di portare la riflessione degli Incontri di Pensiero 2018, sui temi della attenzione a quanto accade intorno a noi, alle persone che si fanno prossimo. Incontri che, come nella tradizione consolidata, a partire dall’esperienza, dalla visione del mondo di tre protagonisti del presente sappiano farci riflettere e avere uno sguardo sul futuro.


    Gli incontri si svolgeranno, come di consueto, all’Auditorium Capretti (Istituto Artigianelli) con inizio alle ore 17,30.


    L’iniziativa è  realizzata dalla Cooperativa Il Calabrone in collaborazione con l’Associazione Amici del Calabrone; patrocinata dal Comune di Brescia, il Comune di Collebeato e da Confcooperative; e si è avvalsa del contributo di: Fondazione ASMCredito Cooperativo di Brescia, CAF AcliAssociazione Il Sorriso.


    Sabato 10 novembre

    Per pochi o per tutti.
    Generare fiducia tra vulnerabilità e inclusione.

    Gino Mazzoli
    conversa con Marcello Zane

    Sabato 17 novembre

    Orfani di futuro.
    Tra crisi di senso e capacità di condivisione.

    Vincenza Pellegrino
    conversa con Enrico Mirani

    Sabato 24 dicembre

    Società circolari.
    Tra economia e sociale.

    Aldo Bonomi
    conversa con Lucio Dall’Angelo

    Rassegna stampa

    Il Calabrone vola sempre più in alto contro il disagio e la fragilità dei giovani Enrico Mirani, Giornale di Brescia 6 novembre 2018, p.13.

    Focus su disagio e solidarietà con tre sociologi Marta Giansanti, Bresciaoggi 6 novembre 2018, p.15.

    La povertà è giovane. Il Calabrone propone tre giorni di riflessione (t.b.), Corriere della Sera (edizione Brescia) 6 novembre 2018, p 5.

    Il Calabrone: abbracciare il mondo Cristina Scaroni, La voce del popolo 31 ottobre 2018.

    Adolescenza fragile Video dal TT-TG delle ore 12:30 di martedì 6 novembre 2018.

    “Sguardi”, il presente, la realtà e il futuro Davide Vedovelli, Vallesabbia News 9 novembre 2018.

    Il libro

    Nel corso delle serate sarà messo in distribuzione il volume che raccoglie la trascrizione integrale delle relazioni della scorsa edizione (Connessi o isolati – 2017) e raccoglieremo anche gli interventi di quest’anno. Un’occasione per ritrovare, o scoprire per la prima volta, testimonianze d’eccezione.

    Per informazioni e richieste:
    cooperativa@ilcalabrone.org
    030 2000035

    Questo è un sito unico che richiederà un browser più moderno per lavorare! Please upgrade today!