Trattamento e cura del Gioco d’Azzardo Patologico

    Il Servizio

    Zer0verde è un servizio semiresidenziale per il trattamento dei disturbi da gioco d’azzardo patologico, totalmente personalizzabile secondo le necessità degli utenti. Gli spazi, gli arredi e i colori accolgono in un luogo sereno e informale, dove ci si può prendere del tempo per sé senza essere giudicati.

    La proposta terapeutica offre strategie differenziate in diverse aree (relazioni, famiglia, gestione del tempo e del denaro, lavoro, rapporto con il gioco) per garantire un servizio multiforme, completo e personalizzato.


    Il servizio è inserito nell’albo degli enti autorizzati alla sperimentazione come riportato nella “Procedura Operativa inserimenti in Servizi Sperimentali per Disturbo da Gioco d’Azzardo ATS Brescia (DGR XI 585 del 01/10/2018)” per il servizio diagnosi e definizione dell’esigenza (semiresidenziale) e servizio di trattamento semiresidenziale.

    Download

    A chi è rivolto

    Uomini e donne adulti e residenti in Italia con disturbo da gioco d’azzardo. Offre un contesto protetto e tutelante laddove il trattamento ambulatoriale non risulti sufficiente allo sviluppo del progetto individualizzato.


    L'offerta

    Ha due tipologia di offerta per un massimo di 7 posti:

    Servizio sperimentale semiresidenziale di diagnosi e definizione dell’esigenza

    Durata: 3 mesi non prorogabili.
    Prestazioni: valutazione psichiatrico-psicologico-sanitaria, colloqui individuali, valutazione legale e finanziaria, definizione delle aree di intervento.

    Al termine l’utente potrà usufruire di altre tipologie di intervento in linea con il progetto definito.


    Servizio sperimentale di trattamento semiresidenziale

    Durata: 24 mesi.
    Prestazioni: valutazione psichiatrico-psicologica, colloqui incontri e gruppi psicoeducativi, consulenza finanziaria e legale, laboratori esperienziali.

    L’esigenza di prosecuzione dell’intervento viene verificata ogni 6 mesi insieme al Ser.D., SMI, NOA di riferimento.

    Modalità di accesso

    Le attività del Centro vengono organizzate tutti i giorni della settimana nella fascia oraria compresa tra le 9 e le 22.

    Gli accessi avvengono previa certificazione di DGA (Disturbo da Gioco d’Azzardo) emessa da un servizio per le dipendenze (Ser.D., S.M.I., N.O.A.) e previa autorizzazione di ATS che specifica impegno di spesa e periodo del programma terapeutico.

    In caso di urgenza/emergenza è possibile l’accesso diretto senza certificazione con segnalazione del caso al servizio ambulatoriale di riferimento entro 24 ore, il quale, entro 30 giorni, valuterà l’appropriatezza dell’inserimento.

    Il team

    Per offrire all’utente un supporto completo, il team è composto da professionisti, avvalendosi inoltre di consulenti esterni.

    Professionisti
    . Responsabile
    . Coordinatore
    . Educatori (ambito socio pedagogico o sociosanitario)
    . Operatori di supporto

    Consulenti esterni
    . Psichiatra
    . Consulenza legale
    . Consulenza finanziaria
    . Psicoterapeuta
    . Medico di base dell’utente
    . Psicologo

    Collabora con i Servizi Pubblici per le dipendenze (Ser.D, SMI, NOA), che effettuano l’invio e restano i referenti per il team Zeroverde attraverso verifiche periodiche.

    Contatti

    Daria Braga
    (coordinatrice del servizio)

    Tel +39 347 4603622
    Email gap@ilcalabrone.org


    Sede

    Viale Duca degli Abruzzi 10, 25124, Brescia

    È possibile concordare visite di conoscenza e incontri presso la sede accompagnati dal responsabile del servizio o da un operatore.

    Ultime notizie

    Si chiama Zer0verde!

    Si chiama Zer0verde!

    25 Luglio 2019

    Gli spazi, gli arredi e i colori trasmettono l’intenzionalità di accoglienza e  non giudizio. Zer0verde è un luogo dove potersi fermare, dedicare del tempo a sé e “staccare la spina”: propone un percorso terapeutico che offre opportunità strutturate e spazi di relazione informale. Leggi tutto

    Un centro per curare la ludopatia

    Un centro per curare la ludopatia

    10 Aprile 2019

    Tante le persone che sabato mattina e pomeriggio sono passate a conoscere la nuova proposta che Calabrone, Bessimo e Gaia hanno inaugurato insieme.Sabato 20 marzo 2019 è stato infatti presentato a Cellatica il nuovo Centro specialistico per il trattamento di disturbi da gioco d’azzardo.Leggi tutto

    Questo è un sito unico che richiederà un browser più moderno per lavorare! Please upgrade today!